Scegliere il lampadario giusto

Lampadari, generalmente è sempre tra le ultime cose alle quali si pensa quando si arreda casa.
Quanti infatti rimangono con le lampadine appesa al filo per mesi e mesi dopo un trasloco o appena entrati nella casa nuova.
Si perchè sembra facile ma scegliere un bel lampadario, che piaccia a tutti in casa, che si “intoni” all’arredo e che illumini la stanza come desideriamo non è cosa facile.
Per prima cosa bisogna avere pazienza, non farsi trascinare dalla fretta e scegliere il primo che si trova.
Importante è riflettere bene, camera per camera a cosa si ha bisogno, il tipo di illuminazione, la dimensione della stanza stessa e al colore delle pareti.
Passo successivo pensare al materiale e allo stile.
Classico, moderno, un po’ country, di vetro, di metallo, di “arte riciclata”, di carta, di stoffa e molto altro.
Di certo non è cosa facile, ma basta un po’ di pazienza e ricerca per trovare il giusto lampadario per ogni stanza di casa vostra.