Piante grasse

Un po’ di natura e di verde di certo non guastano mai.
Certo è che se si scelgono piante troppo “esigenti” di cure si finisce con il far morire la flora scelta e ahimé niente più verde.
Per chi non ha molto tempo ed è un po’ “sciagurato” nelle cure e nel tempo da dedicare all’oasi di natura casalinga si puo’ optare per le piante grasse.
Spesso quando si pensa alle piante grasse subito l’attenzione va verso le spine, ebbene ci sono moltissime piante grasse che non hanno questo dettaglio!
Le piante grasse a foglia, belle carnose o con forme davvero particolari possono creare delle composizioni davvero fenomenali.
Alcune delle piante grasse più comuni inoltre ha anche un periodo di fioritura che da colore in casa.
Richiedono vasi non troppo grandi, con poca terra in quanto le loro radici non sono “invasive”.
Poca acqua e un po’ di luce.
Perfetto per chi si sposta per lavoro e quindi spesso non è a casa, se si va in vacanza inoltre non c’è il rischio di dover delegare a nessuno per innaffiare.
Passate dal vostro vivaio di fiducia e rimarrete stupiti dalla varietà di piante grasse, forme, dimensioni e colorazioni particolarissime.
Buon cactus a tutti!