Letto a castello

Il letto a castello è un ottima soluzione per chi ha più di un figlio e/o una cameretta poco spaziosa.
Da la possibilità ai nostri ragazzi di avere più spazio dove giocare e studiare inoltre la stanza assume un aspetto più ordinato ed organizzato.
Sul mercato esistono diversi tipi di letto a castello in quanto nel tempo hanno modificato il loro stile diventato sempre più comodi e di design.
Il letto soppalcato può essere posizionato o parallelo a quello sottostante o ad “L” dipende dalla stanza e dall’armonia che si vuole dare alla stessa.
E’ sempre importante, quando si acquista un letto a castello, che sia sicuro quindi che la parte superiore abbia delle sbarre o protezioni adeguate affinché non ci si possa far male cadendo.
Per raggiungere il piano superiore si puo’ optare o per la classica scaletta o per una scalinata.
La prima è decisamente la versione classica mentre la seconda è più elegante, più sicura e può essere studiata in modo tale da ricavare dei comodi cassettoni per ogni gradino.
Essendo il letto a castello per dei bambini o ragazzi è importante che sia costruito con materiali solidi e sicuri.
Moretti Compact in collaborazione con Interni d’Autore mette a vostra disposizione una vasta gamma di letti a castello per i vostri figli.
C’è solo l’imbarazzo della scelta perché in fatto di design e sicurezza ci pensano loro!

Read more

Il soggiorno

Il soggiorno è sicuramente la zona più vissuta della casa, dove ci si rilassa, si ricevono amici, si sta soli o in compagnia.
E’ sempre situato in una zona centrale della casa e vuole essere anche la più spaziosa.
Dall’arredamento di un soggiorno si intuisce tutto lo stile della casa e il gusto personale del suo padrone.
Quando si decide a come arredare un soggiorno è importante scegliere i mobili giusti, non può mancare ovviamente un bel divano comodo, un tavolino basso dove poter poggiare riviste, libri, portatile etc. etc., un bel tavolo dove poter accogliere gli ospiti per pranzo e cena e un bel mobile/libreria.
E’ importante non riempire troppo la stanza che dovrà risultare ben luminosa e spaziosa.
Se per caso casa vostra non ha la possibilità di ospitare un soggiorno molto ampio si potranno sfruttare gli spazi verticali con mobili poco profondi e se gli spazi sono piccoli è buono scegliere un un design dalle linee pulite e minimal.
Per la scelta del colore è importante valutare sia il colore delle pareti che quella dei mobili.
Dosare e valutare le variazioni cromatiche e giocare con i chiaroscuro sono fondamentali per rendere il nostro soggiorno elegante e ospitale.
Non c’è cosa di meglio, ad ogni modo, di affidarsi ad un arredatore di interni come Interni d’Autore che saprà realizzare un soggiorno ottimale per la vostra casa scegliendo per voi mobili di ottima fattura e di design.

 

Read more

Armadio

In ogni casa ci sono sempre tanti oggetti che non si sa dove mettere ecco perché gli armadi sono fondamentali per l’organizzazione dei nostri spazi.
L’armadio non può’ mancare in camera da letto, indiscusso tesoriere dei nostri abiti che potranno essere così sistemati sempre in ordine. In salotto poi ha una funzione polivalente in quanto può nascondere, riviste, servizi di stoviglie (spesso ancora imballati!), album fotografici, documenti etc. etc., dietro le sue ante si racchiude sempre un mondo quasi parallelo! Per non parlare poi di quegli armadi disposti in corridoio o nei disimpegni che sono perfetti per coperte, lenzuola e molto altro. L’armadio dietro le sue ante cela una seconda casa! Sceglierlo è come sempre una cosa importante che deve essere pratica e di gusto. Di certo oltre alla dimensione dello stesso, che dipende ovviamente dalla stanza dove andrà a collocarsi, sono le ante che saltano subito all’occhio con i suoi colori, materiali, le sue maniglie e le sue aperture. I tipi di apertura dell’armadio possono essere diverse: a battente, scorrevole, complanari e a libro. Tipologie differenti che oltre ad avere un senso estetico hanno soprattutto un senso pratico inerenti agli spazi.
Sul mercato c’è solo l’imbarazzo della scelta, armadi per tutti i generi che possono essere anche personalizzati nella disposizione degli scaffali al suo interno. Un bell’armadio, funzionale e di arredo, che racchiude al suo interno la nostra vita casalinga.

Read more

Librerie

Non può mancare nelle case una bella libreria. Un mobile che raccoglie libri, dischi, riviste, fumetti, quaderni, album fotografici ed enciclopedie.
Una vera e propria vetrina che ci rappresenta. Basta infatti uno sguardo alla libreria di una casa per avere un’idea della persona che ci vive.
Che sia grande o piccola la casa sempre occorre una libreria. Scaffali con o senza vetrine che si colorano di tutte le copertine di libri o cd! In salotto, in camera da letto o nella stanza studio tutti buoni posti dove collocarla.
Per sceglierla di certo la prima cosa da osservare sono gli spazi. Possono essere alte occupando tutta la parete o lunghe e basse ma di certo si può trovare uno spazio in ogni casa.
Oltre al luogo di dove collocarla di sicuro va valutato anche il colore della stessa. Puo’ essere coordinato agli altri mobili della camera dove si è scelto di posizionarla oppure si può semplicemente scegliere un colore che stacchi. Va sempre considerato ad ogni modo che è un mobile che andrà a prendere vita nel momento in cui si andranno a sistemare tutti libri e altro.
Dopo dimensione e colore si può pensare al mobile stesso. Ad esempio possiamo optare per una libreria a parete, semi-aperta, con vetrinate, specchio o ante scorrevoli. Inoltre la libreria può essere utilizzata come finta parete per creare due ambienti separati. C’è come sempre l’imbarazzo della scelta. Arredare una casa è un momento magico e delicato che va studiato attentamente e nei minimi dettagli.

Read more

Progettare una cucina

La cucina non è un insieme di mobili ed elettrodomestici ma bensì il cuore vivo della casa.
Ecco perché scegliere una cucina non è cosa semplice in quanto oltre a decidere lo stile della cucina stessa bisogna pensare a molte altre cose come alla disposizione di cassetti, la divisione dei cassetti, credenze, dove collocare il frigorifero, fuochi, piano di cottura, cappa e così via in modo tale da poter recuperare ogni spazio affinché la propria cucina sia funzionale e pratica.
Ecco perché è buono affidarsi ad un arredatore, come Interni d’Autore, che è in grado di progettare insieme a voi la vostra cucina facendo sì che sia comoda e pregiata.
La dimensione della stanza dove sarà ubicata la cucina è ovviamente la prima cosa da tenere in considerazione per poi soffermarsi sulla disposizione dei termosifoni, di finestre e porte.
Partendo da questi elementi si inizia a progettare la cucina che “in primis” dovrà essere comoda! Il frigo vicino alla dispensa, il piano di lavoro vicino al lavandino e così via.
Inoltre bisogna tenere conto di lavello, lavastoviglie e cappa che dovranno essere vicini per recuperare gli attacchi. Per ultimo i pensili che dovranno avere spazio per aprirsi.
La scelta poi del modello di cucina dipende dalla grandezza della stanza stessa: lineare, penisola o isola centrale.
Ovviamente penisola e isola centrale richiedono spazi maggiori mentre quella lineare è la più diffusa.
Una volta presi in considerazione tutti questi parametri si può pensare allo stile che dovrà avere la vostra cucina; moderno, classico o country e ai materiali; laccato, legno, pietra etc. etc.
Poi la scelta del colore, delle finiture, delle maniglie e dei rivestimenti.
Per far si che la nostra cucina sia perfetta ci vuole un po’ di fantasia e di pazienza perché le cose alle quali pensare sono molte.
Interni d’Autore è in grado di far sfruttare al meglio i metri quadri da te a disposizione e ti saprà sorprendere sull’ampia scelta di cucine da lui a disposizione.

Read more