Ultimo dell’anno

E anche un altro anno volge al termine, un altro anno è passato e a prescindere da come sia andato tutti ci auguriamo che il prossimo andrà meglio.
Molti decidono di passare l’ultimo dell’anno a casa, festeggiando con amici o in famiglia.
Come arredare quindi la casa e la tavola per San Silvestro?
Interni d’Autore vi da qualche piccolo consiglio per rendere la vostra cena perfetta.
In casa di sicuro le decorazioni di Natale non mancano quindi basterà aggiungere qualche festone, luce in più o palloncini! Un’idea carina potrebbe essere quella di far trovare ad ogni ospite dei gadget per festeggiare; come cappellini, trombette, stelline luminose etc etc. Un’idea graziosa che di certo farà sorridere i grandi e gioire i più piccini.
Oltre alle decorazioni non puo’ mancare un po’ di buona musica di sottofondo. Musica leggera o lounge.
La tavola poi ha un ruolo fondamentale in quanto ruoterà tutto intorno ad essa.
Dovrà essere quindi ben imbandita, decorata con candele glitterate, centro tavola fashion in oro argento o tatal white.
Scegliete poi un bel servizio composto da sottopiatti, piatti piani e fondi che richiamino i colori della tavola. Tovaglioli in coordinato e un bel servizio di posate e bicchieri, senza dimenticare gli immancabili flute.
La cena poi deve essere composta da molte portate, raffinate e diverse.
Una cena fatta di tempi molto rilassati, buon vino e tanta buona compagnia.
Non dimenticate di tenere sotto controllo l’orologio per brindare allo scoccare della mezzanotte, stappare lo spumante, abbracciarsi e mangiare le lenticchie!
Buon 2014 a tutti!

Read more

Una cameretta per crescere

Le vacanze di Natale sono iniziate ed i nostri figli potranno godersi un po’ di più il proprio tempo libero giocando o passando del tempo con gli amici.
Quanto è importante la propria cameretta per un ragazzo o bambino che sia?
Moltissimo, più di quanto noi adulti possiamo immaginare.
Partendo dal presupposto che si abbia la possibilità in casa di dare ai nostri ragazzi la propria zona, le motivazioni per le quali la cameretta ha un ruolo fondamentale nella crescita dei nostri figli sono disparate.
Per prima cosa in una cameretta il ragazzo puo’ avere la sua privacy senza sentirsi sempre un “sorvegliato speciale”.
Impara a vivere il proprio ambiente dando spazio alla sua creatività nel decorare con poster e foto o abbellendo l’ambiente con accessori vari.
Qui si confronta con se stesso, si prende i suoi tempi ed i suoi spazi.
Nella cameretta si puo’ concentrare sulla scuola, invitare amici e quindi socializzare condividendo passioni.
I ragazzi si evolvono e crescono nel proprio ambiente, la loro cameretta cresce insieme a loro si sviluppa cambiando nel tempo.
Per questo per noi adulti è importante capire ed ascoltare le loro esigenze anche perché negli anni passeranno moltissimo tempo nella loro stanza, sarà perciò importate dare loro un ambiente sicuro e sano dove potranno sviluppare i propri sogni e passioni.
La cameretta sarà  una piccola osai protetta e felice all’interno della casa, sempre al sicuro con mamma e papà.

Read more

Materassi anallergici

Un materasso per prima cosa deve essere comodo, deve permetterci di riposare e di svegliarci il mattino freschi e senza dolori!
Interni d’Autore propone per i vostri dolci sogni i materassi Dorelan che garantiscono una comodità senza uguali.
Non basta pero’ solo la comodità bisogna anche pensare alla salute della nostra pelle.
Si perché nei materassi si possono nascondere i tanto temuti acari, minuscoli e temibili nemici della nostra salute.
Allergie, asma e dermatiti sono dietro l’angolo se il nostro materasso non è ben pulito e aerato.
Dorelan lo sa,  e per questo i suoi materassi sono al 100% anallergici.
Il materasso Myform ha un’azione traspirante che disperde l’umidità grazie e a questo semplice meccanismo non permette l’insorgere delle colonie dei temibili acari e azzera la possibilità di altre allergie.
La linea Myform è così attenta da questo punto di vista che ha ottenuto una certificazione speciale tanto che il suo materiale è ottimale anche per bambini di età inferiore ai 36 mesi.
Con questo possiamo capire quanto sia dermatologicamente testato e sicuro il prodotto in quanto i neonati hanno una pelle molto delicata.
I materassi in latrice inoltre sono lavorati senza la minima produzione di residui tossici ed inoltre non crea e non trattiene polvere.
Questo significa che un materasso Myform è igienico, antibatterico ed impenetrabile da qualsiasi organismo.
La formula traspirante rende il materasso salutare e confortevole.
Dorelan ed Interni d’Autore pensano al vostro benessere a tutto tondo.
Igiene, confort e salute sono le tre parole d’ordine per un giusto riposo.

Read more

Come scegliere le piante da appartamento

Chi di noi non ha una pianta dentro casa?
La voglia di avere un po’ di natura verde tra le mura domestiche fa parte di ognuno di noi ed inoltre anche con le piante si puo’ abbellire e arredare la casa.
Una pianta da interno può essere considerata come una piccola oasi di benessere in quanto puliscono l’aria e migliorano l’umore, ma come scegliere la pianta giusta?
Per prima cosa bisogna pensare al contesto dove andrà collocata la pianta per rendere il suo inserimento con la casa gradevole alla vista.
Poi bisogna pensare al gusto personale del padrone di casa, alla presenza di luce, alle correnti d’aria, ai bambini e agli animali.
In primis la forma della pianta stessa è quella che colpisce di più all’occhio, le sue dimensioni, la sua crescita e la quantità di foglie.
Felci ed edere sono perfette per una zona ventilata e luminosa quindi perché non collocarle nell’ingresso? Un bel colpo d’occhio per chi entra nella nostra casa che verrà accolto in un’oasi verde.
Nel soggiorno invece possiamo optare per piante più grandi in quanto gli spazi ce lo permettono. Perfetti sono i ficus, l’unico accorgimento è di tenerli lontani da fonti di calore e climatizzatoti.
E nel bagno? Data l’elevata umidità l’ideale è il capelvenere, le palme di piccole dimensioni oppure delle meravigliose orchidee.
In cucina invece un bel vaso di fiori colorato per renderla allegra e vivace oppure vasetti di piante aromatiche: timo, basilico, prezzemolo, salvia e rosmarino.
Le piante vogliono un po’ di cura, acqua e luce ma per i più distratti o pigri si può’ sempre optare per piante grasse o in singoli vasi o raccolte in una bella composizione.
Ad ognuno la sua pianta quindi, un po’ di verde e di natura nelle nostre case non guasta mai!

Read more

Addobbare la casa per Natale

Dicembre, l’ultimo mese dell’anno e delle grandi feste: Natale e Capodanno.
Già si pensa a fare i regali da mettere sotto l’albero e a come passare le feste, dove e come organizzare le varie cene per festeggiare in compagnie e con la famiglia.
Avete già pensano agli addobbi per la vostra casa?
Il classico in assoluto è di certo l’albero di Natale che non manca in ogni casa. Con luci colorate o con palline di vetro, laccate o artigianali.
Sistemare la casa è una gioia ed un bel momento da passare in famiglia sia per i più piccini ma anche per i più grandi.
Oltre all’albero di Natale per rendere la vostra casa ancora più decorata si può optare per una bella ghirlanda da appendere alla porta di ingresso. Puo’ essere in vimini o con rami di abete decorata con fiocchi e nastrini rossi.
Oppure perché non pensare ad un bel rametto di vischio da appendere proprio sulla porta di casa per strappare qualche bacio?
Luci a led, addobbi sospesi dorati o argentati, centrotavola Natalizi, candele, oppure pupazzetti a renna e stencil a forma di fiocchi di neve o di Babbo Natale da appiccicare alle finestre.
C’è davvero l’imbarazzo della scelta e se si ha un giardino anche lì si possono pensare a molte idee luminose!
…e poi non può’ mancare un bel presepe classico, moderno o costruito insieme ai nostri figli con statuette comprate o ereditate qua e là.
In fine, per i più piccini, il calendario dell’avvento che regala ogni giorno un cioccolatino dietro le sue finestrelle per rendere il conto alla rovescia molto più dolce.
Non c’è niente da fare addobbare la casa per Natale è una cosa meravigliosa che scalda il cuore e la nostra casa!

Read more